Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Menu
Sei in: Home / Attività / Progetti

MuSST. Musei e sviluppo dei sistemi territoriali – Il Progetto Si.M.P.Ac.T. del Polo Museale della Puglia

Il Polo Museale della Puglia si è classificato primo tra i sette soggetti vincitori con il Progetto “Si.M.P.Ac.T. - Sistema Museale della Puglia - Accessibilità e Tecnologie”: questo prevede la realizzazione di un modello di rete sia tra i beni del Polo che con organismi pubblici e privati del territorio, per la valorizzazione integrata dei beni culturali. Obiettivo specifico della progettazione digitale (una piattaforma web, un'app dedicata e l’allestimento di varchi sensoriali) è la creazione di un sistema di offerta culturale complessivo del Polo Museale della Puglia, in grado di richiamare i valori di qualità che il territorio esprime attraverso la Rete

L’iniziativa si inserisce nel quadro delle azioni indirizzate alla creazione del Sistema museale nazionale di cui potranno far parte tutti i musei di appartenenza pubblica o privata, organizzati nel rispetto dell’Atto di indirizzo sui criteri tecnico-scientifici e sugli standard di funzionamento e sviluppo dei musei (Il Museo in Italia). Per promuovere lo sviluppo e la realizzazione del Sistema museale nazionale, la Direzione generale Musei vuole favorire l’avvio di un dialogo fra le diverse realtà museali pubbliche e private, incoraggiando i Poli museali regionali a presentare proposte innovative che coinvolgano come partner altri Istituti MiBACT, organizzazioni del settore culturale, dell’istruzione, del terzo settore e del settore privato. MuSST è orientato ad assicurare il supporto operativo alle strategie di “sistema” e a sostenere la progettazione di buone pratiche indirizzate allo sviluppo culturale e turistico, in un’ottica di valorizzazione condivisa di tutte le risorse che rappresentano l’identità di un territorio. Tra gli obiettivi di MuSST, la nascita di una “comunità di pratica” per trasferire expertise progettuale ad altri futuri soggetti proponenti e di un repertorio di buone pratiche che possano fornire indicatori significativi per la ricerca e per l’operatività.
Il Polo Museale della Puglia si è classificato primo tra i sette soggetti vincitori con il Progetto “Si.M.P.Ac.T. – Sistema Museale della Puglia – Accessibilità e Tecnologie”: questo prevede la realizzazione di un modello di rete sia tra i beni del Polo che con organismi pubblici e privati del territorio, per la valorizzazione integrata dei beni culturali. Obiettivo specifico della progettazione digitale (una piattaforma web, un’app dedicata e l’allestimento di varchi sensoriali) è la creazione di un sistema di offerta culturale complessivo del Polo Museale della Puglia, in grado di richiamare i valori di qualità che il territorio esprime attraverso la Rete.Il progetto include altresì l’elaborazione e la sperimentazione di  itinerari tematici accattivanti ed innovativi in grado di catturare la curiosità e l’intelletto dei visitatori. Al fine di legare i luoghi della cultura del Polo Museale della Puglia tra loro e con il territorio, le risorse del Polo costituiranno i beni di primo livello che andranno ad integrarsi con tutti gli altri siti presenti sul territorio pugliese, anche non aderenti al partenariato. E’ in corso la predisposizione di una piattaforma info – telematica supportata da applicazioni mobili e innovative, con soluzioni tecnologiche utili a dare visibilità al progetto e al Polo stesso, e allo stesso tempo creare e gestire la Rete attraverso più immediati canali di comunicazione ed interazione.

Vedi anche

  • Notizie

    MuSST. Musei e sviluppo dei sistemi territoriali.

    La commissione incaricata ha valutato le proposte presentate da 16 Poli museali. Pubblicato l'elenco dei progetti ammessi al finanziamento.

    Approfondisci »